Scenario futuro sulle isole pedonali a Prati


AUTORE: Silvia Gnetti

 

1) Isola del cinema ( dal cinema Eden al cinema Adriano)

Sono stata assente due anni da Roma e  torno per vedere cos’ è successo con la nuova amministrazione. Comincio dal mio quartiere e trasecolo. Sono state realizzate ben due isole pedonali!
La prima in via Lucrezio Caro, in modo da collegare idealmente i due cinema Eden e Adriano e delineare una sorta di “isola del cinema”, facilitando l’afflusso dei pedoni e permettendo loro di godere di una passeggiata prima o dopo la visione di un film. I locali già presenti nella via, valorizzati dall’ assenza di macchine,  hanno acquistato clienti e un’anonima via è diventata un centro di attrazione per chi decide di farsi una passeggiata sfuggendo al traffico e allo smog delle vie adiacenti.

1

2

3

2) La seconda si trova in via Simone de Saint Bon, davanti al Teatro dell’Angelo: è una piccola via, ma viene valorizzata dall’ isola pedonale, che favorisce l’entrata e l’uscita dal teatro e l’eventuale sosta nei piccoli locali che già si trovano sulla strada. Anche solo per un piccolo tratto, sembra di stare a Pontevedra, la città spagnola senza macchine…

http://www.greenme.it/viaggiare/europa/spagna/18972-pontevedra-citta-senza-automobili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *