Chi siamo


logo_PSP      Progettazione Sostenibile Partecipata 

Via Dardanelli    37, Roma

Telefono: 0637515962

Email :  associazionepsp@gmail.com

Sitografia:

http://www.progettazionepartecipata.org/

www.quartiere.partecipato.it


L’associazione culturale senza fini di lucro PSP, con sede in via Dardanelli 37, svolge studi, ricerche e attività di formazione nel campo della Progettazione Sostenibile Partecipata.
Alcuni suoi membri sono stati docenti universitari della Facoltà di Architettura di Roma Tre e hanno maturato esperienze di gestione dei processi partecipativi e formazione di facilitatori fin dai tempi dei Laboratori Municipali di Quartieri di Roma (1995-2001).

L’associazione è stata tra i promotori del Coordinamento Cittadino Progetto Partecipato, rete di Comitati ed Associazione di Quartiere e di singoli cittadini  che si sono  battuti per conservare l’ex rimessa ATAC “Vittoria” di piazza Bainsizza come spazio pubblico,  attivando un Laboratorio di Progettazione Partecipata riconosciuto dal XVII Municipio con  delibera nel  giugno del 2011.

Recentemente ha avviato e gestito il processo di progettazione partecipata ‘dal basso’ Giubileo oggi, Roma domani, che ha raccolto le idee di molti abitanti dei quartieri interessati (Borgo, Prati, Trionfale e Della Vittoria) in merito agli interventi atti a fronteggiare l’emergenza del Giubileo della Misericordia, ma anche e soprattutto a identificare le proposte che riguarderanno gli anni a venire,  quando la città dovrà essere in grado di accogliere nel modo migliore i crescenti flussi di turisti, derivanti dalla trasformazione del turismo da individuale a turismo di massa, realizzando quelle opere che andranno a vantaggio dei futuri visitatori ma anche dei cittadini che vivono già oggi in condizioni di disagio per la scarsa efficienza dei servizi pubblici e il degrado di molti luoghi della città.  I risultati di questo processo sono stati presentati l’8 luglio 2015 alla Presidente del Municipio Roma I Sabrina Alfonsi che, nell’occasione, ha dichiarato pubblicamente la sua volontà di sostenere le proposte dei cittadini nelle sedi opportune.